Belli’s trio

In programma Venerdì 26. l Trio proporrà i ritmi gipsy jazz della musica manouche del grande Django Reinhardt, unione tra la tradizione musicale tzigana, con il suo virtuosismo eclettico e il jazz americano con la sonorità e la creatività dello swing anni trenta.
Giò Belli, chitarrista fondatore del gruppo, definisce così la sua ricerca artistica:
“Vivo di continua ricerca per scoprire nuovi linguaggi, e questo mi fa provare la rinnovata sensazione del ripetersi dello stupore iniziale. Comunicare con la musica, questo è per me la chitarra, questo per me è il Jazz e la musica
Manouche. Per vivere appieno la musica Manouche non basta una chitarra, bisogna viverci dentro e quando mi sveglio dico sempre “Good Morning Django!””

0 Comments

Leave A Reply